Ultima modifica: 13 Marzo 2019

Scambi

Scambio scolastico Ponte-Lenggries  21-27 ottobre 2018

Gli alunni della scuola media si allenano a diventare europei

Schloss Hohenburg, sede del St. Ursula Gymnasium

Da diversi anni le classi terze della scuola media di Ponte partecipano a scambi culturali con istituti scolastici all’estero. A partire dal 2014 si è consolidato il rapporto con il Liceo Sankt Ursula di Lenggries, un comune della Baviera di circa 10.000 abitanti, situato vicino al confine con l’Austria.

Vi si praticano il turismo estivo e invernale, l’agricoltura – in particolare la produzione e la lavorazione del legno – e anche il commercio fluviale (la cittadina sorge infatti sulle sponde del fiume Isar).

Nello scorso ottobre 29 alunni valtellinesi hanno trascorso una settimana in Germania. Per favorire lo stretto contatto con la cultura locale hanno soggiornato presso famiglie ospiti, hanno frequentato le lezioni e hanno compito escursioni sul territorio. Nell’aprile 2019 i nostri ragazzi ospiteranno gli alunni tedeschi.

Oltre a questa importante esperienza che coinvolge gli studenti, fortemente sostenuta dal nostro Istituto, l’iniziativa ha favorito nel tempo l’instaurarsi di contatti istituzionali fra la comunità di Ponte e quella di Lenggries. Una rappresentanza del comune tedesco ha infatti visitato Ponte nell’aprile 2017 e nel mese di ottobre dello stesso anno il nostro sindaco ha ricambiato la visita.

Si sono anche stabiliti rapporti personali tra alcuni pontaschi e alcuni abitanti della cittadina bavarese.

In questi giorni su un giornale locale tedesco è stato pubblicato un articolo in cui viene espresso l’apprezzamento per l’ospitalità di Ponte, per la sua vivacità culturale e per ciò che offre il suo territorio.

L’auspicio è che gli scambi scolastici proseguano a beneficio degli alunni, mettendoli a confronto con una realtà nuova e instillando in loro una sensibilità all’apertura, senza preconcetti, verso tradizioni e usi differenti da quelli già conosciuti e formandoli come cittadini europei. Parallelamente si desidera anche che questi scambi rafforzino e allarghino il giovane rapporto di amicizia che già ha coinvolto diverse persone.

programma settimana ospitalità 7-13 aprile




Link vai su